Gallipoli: tra arte, mare e buon cibo

Gallipoli: tra arte, mare e buon cibo

3 Agosto 2019 0 Di ViaggiOvunque


Concedersi un periodo di vacanzaè doveroso dopo aver trascorso buona parte dell’anno lavorando; e quale meta migliore può essere scelta se non Gallipoli, una delle tante perle del Salento? Oggi questa parte della regione pugliese è un vero e proprio punto d’assalto nei mesi estivi, dove un esercito di vacanzieri di riversa nelle diverse località balneari per passare un periodo all’insegna del relax e del divertimento.

Scopriamo insieme come raggiungere questo obiettivo soggiornando nella “Perla dello Ionio”, magari scegliendo una Casa Vacanze a Gallipoli vicino al mare.

Caratteristiche artistiche di Gallipoli

La parte vecchia della cittàrappresenta sicuramente uno dei luoghi di maggior fascino in quanto lungo le sue caratteristiche viuzzeè possibile ammirare un alternarsi di ville e palazzi signorili ad abitazioni modeste, ma altrettanto affascinanti.

Il centro storico, oltre a rappresentare l’essenza pura della gente del posto, è anche il luogo dove sono presenti diversi negozi dove poter fare shoppinge acquistare prodotti tipici salentini.

Dai locali e bar del centro storico è inoltre possibile ammirare, sorseggiando un ottimo aperitivo, lo splendido tramonto sul mare che ogni giorno infiamma turisti e abitanti del posto.

Anche dal punto di vista artistico, Gallipoli si presenta come una città particolarmente ricca. Una delle prime attrazioni è rappresentata sicuramente dalla Fontana Greca in Corso Roma l’antico Frantoio Ipogeodi Palazzo Granafei.

Indubbiamente l’attrattiva più celebre è rappresentata dal Castello Aragonese – Angioino, interamente circondato dal mare e che in seguito ai recenti lavori di ristrutturazione è ormai visitabile.

Molto interessante è anche la Cattedrale di Sant’Agata, conosciuta anche come Duomo di Gallipoliche rappresenta un tipico esempio di stile barocco.

Scegliere Gallipoli per il mare

L’estate rappresenta sicuramente il periodo migliore per passare le vacanze a Gallipoliin quanto oltre l’aspetto artistico e culinario è possibile anche trascorrere un po’ di tempo al mare facendo un tuffo in un mare cristallino.

Come detto, la principale attrattiva è rappresentata dal mare cristallino e dalle spiagge perfettamente attrezzate. I mesi estivi, in particolare agosto, sono letteralmente il periodo in cui i turisti si riversano a Gallipoli, ma ciò non toglie che è possibile ugualmente passare delle splendide giornate di mare in uno dei tanti lidi.

Spostandosi leggermente da Gallipoli, è possibile recarsi a Baia Verde, un tratto di costa basso e sabbioso caratterizzato da un mare cristallino e dalle mille sfumature di colore che permettono di immergersi in acque che non fanno rimpiangere quelle caraibiche.

Le prelibatezze culinarie della città salentina

Sono davvero pregiate e ricercatissime le prelibatezze culinarie di Gallipoliche rappresentano un ulteriore punto di forza per concedersi una vacanza in questa splendida città. Sono diversi infatti i piatti tipici di tradizione marinarache vengono tuttora preparati seguendo scrupolosamente delle antiche ricette artigiane.

La maggior parte dei locali dove è possibile assaporare questi piatti tipici godono anche di uno stupendo panorama che rende ancora più interessante fermarsi per mangiare qualcosa. Il pesce frescoè il punto di forza della cucina salentina preparato secondo ricette particolari, ma gustosissime, tra le quali spiccano i tradizionali gamberoni al sale. Ovviamente non mancano anche altri piatti in grado di soddisfare i palati più esigenti.